ORDINAMENTO A TEMPO PIENO

MATERIE

MATERIE

Programma didattico dell’Ordinamento a Tempo pieno. Leggi Tutto
DOCENTI

DOCENTI

Elenco docenti Leggi Tutto
IMMATRICOLAZIONE

IMMATRICOLAZIONE

Richieste, indicazioni e documenti per iscrizione. Leggi Tutto
TARIFFE

TARIFFE

Tassa di pre-iscrizione, d'iscrizione e retta annuale. Leggi Tutto
  • 1

ORDINAMENTO A TEMPO PIENO (5 ANNI) 

DIRETTORE DEI CORSI: Marco Sbarbaro - Osteopata D.O. 

SEDI DEI CORSI: TORINO - P.ZZA BERNINI, 12.


I CORSI

 I corsi per l'Anno Accademico 2016-2017 inizieranno lunedì 10 ottobre 2016 e termineranno venerdì 16 giugno 2017.

A breve l'orario annuale verrà inserito nell'area riservata del sito, a disposizione degli studenti iscritti e dei docenti.

 

La frequenza obbligatoria prevede lezioni nei giorni lunedì, martedi, mercoledì, giovedì e venerdì con orari che variano di anno in anno e durante l'anno, a seconda della disponibilità del corpo docenti.

 

DURATA DEI CORSI: CINQUE ANNI
IMPEGNO FORMATIVO ANNUALE DI 1600 ORE COMPLESSIVE DI CUI CIRCA 700 DI FREQUENZA PRESSO LA SCUOLA (60 CREDITI ECTS ANNUALI / 33 SETTIMANE DI LEZIONI)

 

COLLABORAZIONI: Fondazione I.S.E.F. PIEMONTE,

C.E.E.S.O Lione, C.E.E.S.O Venezia 


cessohomeParternariato con la Scuola di  Osteopatia C.E.E.S.O di Lione

 

FORMAZIONE IN OSTEOPATIA: METODI DI INSEGNAMENTO

  • Insegnamento teorico frontale: le lezioni "ex cathedra" sono svolte da  docenti inseriti nel contesto Universitario e ospedaliero,  da professionisti osteopati con esperienza pluriennale coadiuvati nelle ore di pratica da assistenti.

  • Pratica formativa: durante i primi tre anni l'insegnamento pratico-manuale è rivolto all'apprendimento del metodo diagnostico, valutativo, interpretativo della patologia funzionale. In questo periodo gli studenti eseguono e praticano le tecniche insegnate esercitandosi fra loro e acquisendo una metodologia che, sotto il controllo attento e costante dei docenti, diventi il criterio applicativo che prepari lo studente alla  seconda fase dell'insegnamento definito "pratica clinica".

  • Pratica clinica:  in questo periodo della formazione lo studente è avviato al trattamento diretto sul paziente all'interno del Centro di Tirocinio e Formazione (CTFO)  dell'istituto, nel quale verrà seguito, monitorato e accompagnato da docenti tutor qualificati, alla gestione del paziente per il raggiungimento di un' autonomia professionale. Le due fasi di formazione pratica sono armonizzate da un momento di passaggio (terzo anno) durante il quale gli studenti sono obbligati a frequantarlo in veste di osservatori.

REQUISITI PER L'ISCRIZIONE:

  • Sono ammessi al corso di studi di Osteopatia a Tempo Pieno tutti coloro in possesso  di un diploma quinquennale di Scuola media superiore o un  titolo di studio estero equipollente.

  • Inoltre possono accedere studenti universitari di Facoltà scientifiche in grado fornire adeguata documentazione certificante il superamento di quegli esami compatibili con il Piano di Studi in Osteopatia (vedi "materie a T.Pieno"). A riguardo verrà redatto un Piano di studi individuale validato dal Comitato per la Didattica.

CONTATTI:

 Per info. 345/1518667

COORDINATORE DIPARTIMENTALE ECTS

Prof. SBARBARO Marco D.O.

P.zza Bernini, 12 - 10128 Torino


FORMAZIONE IN OSTEOPATIA: OBIETTIVI ACCADEMICI E PROFESSIONALI

Il corso di formazione in osteopatia fornisce le basi scientifiche e la preparazione teorico-pratica proprie della medicina osteopatica, necessarie all'esercizio della professione; esso fornisce inoltre le basi culturali per la formazione permanente e i fondamenti metodologici della ricerca scientifica. Lo studente nel complessivo corso degli studi acquisirà un livello di autonomia professionale, decisionale ed operativa volta ad incidere proficuamente nel contesto sociale, economico e culturale. A tal riferimento, lo studente maturerà specifiche capacità comunicative, umane e deontologiche per relazionarsi con i pazienti e collaborare con le figure professionali sanitarie.
In particolare, la formazione sarà caratterizzata da:

  • L'apprendimento dei metodi di identificazione dell'indicazione patologica osteopatica e delle contro-indicazioni al medesimo trattamento (diagnosi differenziale);
  • La consuetudine diagnostico-terapeutica esclusivamente osteopatica attraverso manovre semeiologiche e tecniche manuali peculiari e non invasive, senza alcun utilizzo di farmaci o strumenti chirurgici;
  • La pratica della disciplina osteopatica integrata al trattamento globale del paziente in piena sicurezza e senza produrre rischi per lo stesso, perseguendo l'obiettivo del miglior risultato col minor coinvolgimento terapeutico, in virtù di acquisite consapevolezze etiche;
  • La conoscenza puntuale della fisiopatologia e della metodologia clinica al fine di indirizzare il paziente ad altre figure sanitarie più pertinenti con cui instaurare eventuali rapporti interdisciplinari;
  • La conoscenza dei principi e dell'interpretazione della diagnostica per immagini;
  • La conoscenza degli aspetti demografici, dell'incidenza e della prevenzione delle patologie ad indicazione osteopatica;
  • L'interpretazione corretta della legislazione concernente l'esercizio dell'osteopatia e delle responsabilità medico-legali nel Paese dell'Unione Europea in cui si opera;
  • La valorizzazione dei valori umanistici e degli aspetti filosofici e culturali come fonte di arricchimento della vita studentesca e professionale.

ORGANIZZAZIONE DEGLI STUDI

Gli studi universitari europei sono organizzati in tre cicli:

  • Un primo ciclo di tre anni ( 180 crediti ) per il conseguimento del grado accademico della Licenza ( LA ), propedeutico al secondo ciclo;
  • Un secondo ciclo per il conseguimento del grado accademico di Master ( MA ). Nel caso dell'osteopatia questo secondo ciclo ha durata di due anni ( 120 crediti ) con finalità specialistica ( acquisizione di ulteriori specifiche competenze professionali ). Al termine di questo secondo ciclo, il completamento della formazione iniziale avviene mediante l'accesso a ulteriori studi di specializzazione nello stesso ambito per il conseguimento di un Master complementare ( MC ).

L'accesso al secondo ciclo di studi è consentito incondizionatamente a coloro che abbiano portato a termine il primo ciclo nello stesso ambito accademico ( da LA in osteopatia a MA in osteopatia ), ma anche a coloro che, avendo completato un primo ciclo di studi in altro ambito, desiderino indirizzare la propria formazione verso l'osteopatia (es.: da LA in medicina a MA in osteopatia ). Quest'ultima possibilità può realizzarsi mediante l'approvazione di un programma di studi supplementare, propedeutico al grado accademico di Master (MA) e organizzato in funzione dei crediti ECTS da integrare.
Agli studi del Master complementare (MC) è possibile accedere solo dopo MA nello stesso ambito.


ACCESSO AL GRADO ACCADEMICO DI LICENZA IN OSTEOPATIA (LAO)

In base alle normative europee che definiscono l'insegnamento superiore, favorendone l'integrazione nello spazio comunitario, l'accesso agli studi del Primo ciclo di studi in osteopatia è riservato agli studenti che abbiano superato le prove di ammissione e siano titolari di:

  • Diploma di Scuola media superiore quinquennale;
  • Diploma o certificato di studi straniero equipollente a seguito dell'applicazione di una legge, un decreto, una direttiva europea o convenzione internazionale.

ACCESSO AL GRADO ACCADEMICO DI MASTER IN OSTEOPATIA (MAO)

L'accesso agli studi del Secondo ciclo è riservato:

  • Agli studenti titolari di una Licenza accademica in osteopatica (LAO);
  • Agli studenti titolari di una Laurea o Licenza accademica in Medicina (LAM), mediante la definizione di un programma di studi supplementare;
  • Agli studenti titolari di una Licenza accademica del valore di almeno 120 crediti in Fisioterapia, in masso-kinesiterapia, in Scienze motorie o in Scienze infermieristiche. Anche in questi casi l'accesso al secondo ciclo comporta la definizione di un programma di studi supplementare.

ACCESSO AL GRADO ACCADEMICO FACOLTATIVO DI MASTER COMPLEMENTARE IN OSTEOPATIA (MCO)

Il Master complementare in Osteopatia è riservato agli studenti che abbiano conseguito un Master in osteopatia al termine degli studi del secondo ciclo (120 crediti ). Ovv.: da MAO a MCO.


INFORMAZIONI SUI CORSI DI STUDIO

  • L'Anno Accademico europeo per gli studi a tempo pieno prevede un carico di lavoro complessivo distribuito in circa 39 settimane per un totale di circa 1600 ore all'anno.
    Per carico di lavoro complessivo si intendono le ore di formazione suddivise in Lavoro accademico pianificato ( CM – LD – LP ), Approfondimenti personali, Tirocini, Esami, Apprendimento individuale in varie forme.

  • Il carico di lavoro globale ( LGS ) presso l'Istituto corrisponde a circa 1600 ore annue, di cui il "carico di lavoro accademico" vero e proprio consiste in 750 / 1000 ore. Le ore restanti sono dedicate al Tirocinio clinico individuale (T) e ai lavori personali (Prs) corrispondenti ad approfondimenti, seminari, ricerche, progetti, letture, sviluppo di dissertazioni e tesi oltre allo studio individuale indipendente mediante preparazione degli esami, svolgimento degli esami, lettura di testi, dispense, appunti.
    Il carico di lavoro accademico è costituito a sua volta da Corsi magistrali (CM), Lavori diretti (LD), Lavori pratici (LP).

  • Il carico di lavoro complessivo corrisponde ai 60 crediti ECTS previsti per un anno accademico, di cui ogni singolo credito ECTS equivale a circa 25 ore di lavoro globale dello studente, composto da CM + LD + LP +T + Prs . Ovvero, il carico di lavoro globale dello studente e la sua conseguente quantificazione in crediti ECTS corrisponde a cinque differenti modalità di insegnamento e apprendimento. I crediti vengono attribuiti allo studente previa valutazione del rendimento.

RIEPILOGO E DEFINIZIONE DELLE 5 ATTIVITA' DIDATTICO-FORMATIVE

1) Corso Magistrale (CM): insegnamento "ex cathedra" proposto frontalmente da un solo docente in termini teorici e/o interattivi in merito ad argomenti scientifici o casi di interesse clinico;
2) Lavori diretti (LD): insegnamento teorico-pratico che coniuga le premesse teoriche alle applicazioni in chiave esplicativa e dimostrativa;
3) Lavori pratici (LP): insegnamento della pratica clinica ed esercitazioni collegate;
4) Tirocinio (T): pratica clinica individuale;
5) Lavori personali (Prs): carico di lavoro indipendente collegato a vario titolo al lavoro accademico.
Lavoro accademico pianificato = CM + LD + LP.
Carico di lavoro globale = CM + LD + LP + T + Prs.

CORRISPONDENZA TRA LAVORO ACCADEMICO E  LAVORO PERSONALE

COD LAVORO ACCADEMICO LAVORO PERSONALE E % PGS  LAVORO GLOBALE - LGS 
 CM  1h  1h30 (60%) / 2h (65%)  2h30 / 3h
 TD  1h 1h (50%) / 1h30  (60%)  2h / 2h30
 TP  1h  0h30 (30%) / 1 h (50%)  1h30 / 2h

Questa tabella consente di calcolare il tempo utilizzato per la preparazione personale in riferimento a un'ora di lavoro accademico pianificato nelle sue tre modalità.

In media, una settimana di lavoro globale dello studente equivale a 35 ore di impegno complessivo (1,5 ECTS circa) laddove un credito ECTS corrisponde a 25 ore.


CORSI RINVIABILI

Ogni studente ha la possibilità di rinviare esclusivamente all'anno accademico successivo alcune frequenze e/o esami corrispondenti all'anno di corso in atto. Tale "trasferimento" del carico di lavoro non può superare la quantità corrispondente a 12 crediti ECTS e deve essere valutato qualitativamente ed approvato dal Comitato per la didattica della Scuola.
Nel caso in cui lo studente non abbia completato il carico di lavoro previsto per l'anno di corso, mancanti un numero di crediti formativi superiori a quanto rinviabile all'anno seguente ( più di 12), è prevista la ripetizione per la seconda volta dell'anno di corso comprensivo di tutte le frequenze e gli esami previsti dal regolare programma accademico.

 

 

SSOI.IT utilizza cookies.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies Per saperne di piu'

CHIUDI

Utilizzo dei Cookie

Informazioni generali

I cookie sono piccoli file di testo utilizzati dal dispositivo dell'utente per memorizzare i dati relativi a uno specifico sito; i cookie albergano sul dispositivo dell'utente e vengono esaminati ogniqualvolta l'utente accede nuovamente al sito.
I cookie utilizzati in questo sito sono standard e vengono utilizzati anche per collezionare anonimamente dati che aiutano a migliorare il sito stesso, come ad esempio le statistiche di navigazione dei visitatori.

Tipi di cookie

Di seguito vengono elencati i vari tipi di cookie impiegati in questo sito, e il loro scopo.

- Gestione delle sessioni
Questi cookies sono utilizzati per semplificare la navigazione nel sito e per utilizzare diversi servizi all'interno del sito; tipicamente la loro durata si limita al tempo in cui il browser utilizzato dall'utente rimane attivo, per poi venire eliminati una volta che il browser viene chiusi. Alcuni cookie possono aver bisogno di rimanere più a lungo della singola visita effettuata dal navigatore per mezzo del browser.

- Monitoraggio delle prestazioni
Per migliorare costantemente l'esperienza di navigazione dei nostri utenti, le visite vengono monitorate anonimamente.

- Utilizzo delle funzionalità
Questi cookie memorizzano le preferenze per il Sito, ad esempio la registrazione alla newsletter o la personalizzazione delle impostazioni del sito (ad esempio la lingua preferita).

Gestione delle preferenze relative ai cookie

La maggior parte dei browser (Internet Explorer, Firefox, etc.) sono configurati per accettare i cookie. Tuttavia, la maggior parte dei browser permette di controllare e anche disabilitare i cookie attraverso le impostazioni del browser. Ti ricordiamo però che disabilitare i cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del sito e/o limitare il servizio offerto.

Per modificare le impostazioni, segui il procedimento indicato dai vari browser che trovi alle voci "Opzioni" o "Preferenze".
Puoi scegliere in ogni momento quali cookie accettare e quali rifiutare usando le impostazioni del browser che usi (Google Chrome, Internet Explorer, Firefox...)
Verifica la funzione "guida" del tuo browser per sapere meglio come procedere.
Per saperne di più riguardo ai cookie leggi la normativa.

Ecco una lista dei fornitori di cookie del nostro sito: 
Google / Youtube
Google Analytics
Per saperne di più riguardo ai cookie Google / Youtube visita la pagina in merito alla privacy di Google.com e Youtube.com

In futuro, potranno venire aggiunti al nostro sito nuovi servizi comprensivi di cookie: in tal caso, aggiorneremo le informazioni qui fornite per offrirne la relativa spiegazione. 

Per ulteriori informazioni sull'uso dei cookie contattaci.


Termini e condizioni Privacy  |  S.S.O.I. SCUOLA SUPERIORE DI OSTEOPATIA ITALIANA | Piazza Bernini 12 - Torino - Italia | Tel./Fax 011.7716886 / E-mail: info@ssoi.it | PI 10164550013 - Copyright by S.S.O.I. 2016. All rights reserved.

___  345.1518667 | | | | Accedi
Toggle Bar